Capodanno di servizio in Romania

Capodanno di servizio in Romania

Come da tradizione, la Lega Missionaria Studenti (CVX-LMS) organizza un minicampo invernale di volontariato in Romania a Sighet, per visitare, portare qualche regalo natalizio e organizzare la festa di capodanno nelle case-famiglia dell’Associazione Il Quadrifoglio, negli orfanotrofi statali, nell’ospedale statale e nell’ospizio per handicappati e anziani della città. Sono i luoghi dove abitualmente d’estate i volontari svolgono il loro servizio.

Obiettivo del campo

Gli obiettivi del campo di volontariato in Romania sono di vivere una forte esperienza di solidarietà con la popolazione rumena di Sighet, specialmente con i più poveri ed emarginati, vivere in comunione con la comunità cattolica latina che accoglie abitativamente i volontari e vivere un’esperienza di missione, nelle attività di servizio e nella ricerca di un cammino personale e comunitario di fede.

Attività

Animazione con i bambini dell’orfanotrofio; animazione con bambini disabili; assistenza ad anziani; animazione presso l’Ospedale comunale; animazione della serata di Capodanno. Il responsabile del campo indicherà ai volontari le attività da svolgere tendendo conto di una eventuale loro preferenza ma dando priorità alle esigenze delle persone con cui si entra in contatto e dei posti in cui si svolge attività. Per tanto si raccomanda ad ogni volontario la massima disponibilità ad ogni tipo di servizio.

La giornata comincerà con un momento di preghiera comune e terminerà, dopo le attività nei vari servizi, con la celebrazione della Messa.

Alloggio. il gruppo si divide in coppie, ospitate dalle famiglie della parrocchia latina di Sighet.

Età minima: 17 anni